Uno speciale dedicato ai due attori teatrali Enzo Vetrano e Stefano Randisi, a cominciare dallo spettacolo “Totò e Vicè” martedì 21 aprile alle 20. Mentre gli attori della Compagnia di Ert presentano, sempre dal 21, “Uno, nessuno, centomila”, otto puntate della lettura integrale del romanzo più noto di Luigi Pirandello. Continua il palinsesto “#laculturanonsiferma”, on line su www.emiliaromagnacreativa.it e www.lepida.tv e sul canale YouTube LepidaTV OnAir, fruibile anche sul canale 118 del digitale terrestre e sul 5118 di Sky. Per la musica, “Emilia Romagna Festival” proporrà giovedì 23 il concerto di Richard Galliano & Friends, con Massimo Mercelli al flauto e il quintetto I Solisti Aquilani. E poi le dirette del Mei, con capitan Fede Poggipollini, Lisa Manara e Battista, “La maratona del jazz” con Checco Coniglio, Sourakhata Dioubate e Renato Chicco, Casa Bentivoglio con Francesco Diodati e Bebo Ferro. Infine le “Memorie di Adriano”, con le canzoni del clan di Adriano Celentano. In programma martedì 21 alle 21 le canzoni del ‘Molleggiato’ e di Don Backy affidate a Peppe Servillo, Javier Girotto, Fabrizio Bosso, Furio Di Castri, Rita Marcotulli e Mattia Barbieri. Per il cinema, infine, la “Vita agli arresti di Aung San Suu Kyi”, mercoledì 22 alle 20,45, con l’esordio alla regia cinematografica di Marco Martinelli. Prodotto dal Teatro delle Albe, il film è dedicato alla figura della celebre leader birmana, a cui presta il volto Ermanna Montanari.

Piero Di Domenico