Il bebop nel parco, per sfidare il caldo cittadino, nel ‘Paradiso’ di San Lazzaro di Savena. Sei concerti, tre a settimana, con alcuni dei nomi più importanti della scena italiana, musicisti esperti in grado di spaziare a piacere nel songbook della corrente jazz più importante nella storia di questa musica. E’ il progetto del circolo Arci Paradiso, notissimo ovunque per la bella rassegna di concerti primaverili che propone da un decennio, quest’anno purtroppo bloccata alla vigilia dalla pandemia. Allora Marco Coppi e Franco Fanizzi, mente e braccio operativo della situazione, si sono inventati ‘For friends-music club’ concerti alle 21.30 nella veranda della sala 77, con le proposte gastronomiche del vicino self service, a ingresso gratuito. Tra tagliatelle, crescentine e taglieri di affettati si potrà anche gustare il jazz di nomi che in realtà non hanno bisogno di molte presentazioni. Sul palco martedì 30 giugno Piero Odorici, sassofonista ormai celebrato a livello europeo e ormai il ‘nostro Ronnie Scott’, il musicista inglese che dirigeva l’omonimo club londinese. Anche Odorici è un direttore artistico e lo scorso inverno ha inaugurato nel centro storico cittadino il ‘Camera jazz club’, ritrovo di eccellenza per il bebop e dintorni. Con Odorici saranno sul palco Emiliano Pintori pianoforte, Stefano Senni contrabbasso e Dario Rossi batteria. Mercoledì 1 luglio ci sarà Jimmy Villotti, chitarrista di classe e personaggio carismatico impegnato in un percorso sonoro con Oscar Zenari pianoforte, Luca Pisani contrabbasso e Max Chiarella batteria. In calendario poi giovedì 2 un quintetto di nomi collaudati a attivi da molti anni sulla scena: Mimmo Turone pianoforte, Guido Guidoboni tromba, Tom Sheret sax, Andrea Turone contrabbasso e Stefano Peretto batteria. La prossima settimana il pianista Massimo Faraò sarà protagonista di tre concerti diversi e tutti interessanti. Martedì 7 con Villotti, Senni e il batterista Fabio Grandi; mercoledì 8 con  Rossella Graziani, ottima vocalista che vorremmo sentire dal vivo più spesso; e infine con Odorici, Federico Cassanelli contrabbasso e Dario Rossi batteria. Info e prenotazioni: 051-6279931.

Gianni Gherardi