Europauditorium
Piazza della Costituzione 4, sabato ore 16 e ore 21, domenica ore 16,30
School of Rock
La musica come ragione di vita, un adulto un po’ stravagante e visionario che trascina una classe di ragazzi a diventare una rock band di successo. Torna in scena School of Rock, il celebre musical che Andrew Lloyd Webber ha tratto dal film di Richard Linklater del 2003, arrivato in Italia grazie a Massimo Romeo Piparo che ne ha curato la regia e l’adattamento. Versatile protagonista, e vincitore quest’anno del Premio Internazionale Flaiano proprio per questa sua interpretazione, è Lillo, alias Pasquale Petrolo, nel ruolo di Dewey Finn.

Unipol Arena
Via Gino Cervi, 2 – Casalecchio di Reno, sabato ore 21
Coez
Silvano Albanese in arte COEZ è a tutti gli effetti tra gli artisti più rappresentativi della scena musicale attuale e nel tempo si è affermato come uno dei più amati e apprezzati del nuovo cantautorato italiano. Ad ora vanta 7 dischi di Platino per “La musica non c’è”, 3 dischi di Platino per “Faccio un casino” e “Le luci della città”, e 1 Platino per “E yo mamma” e “Ciao”, brani contenuti nel disco “Faccio un casino”, certificato Doppio Platino. L’11 gennaio 2019, a 10 anni dall’inizio della sua carriera solista, è uscito “È sempre bello” che dà il titolo al tour.

Conservatorio «G. B. Martini»
Piazza Rossini, sabato ore 16
Andrea Macinanti
Per la rassegna Organi Antichi, sul palco della sala bossi, l’organista Andrea Macinanti, l’oboista Marino Bedetti e l’Orchestra del Conservatorio di Bologna diretta da Vincenzo De Felice

Camera Jazz&Music Club
vicolo Alemagna, sabato ore 21,30
Michael Weiss Trio
Michael Weiss pianista jazz e compositore newyorkese noto soprattutto per la sua quindicennale collaborazione con il grande sassofonista Johnny Griffinsi presenta in trio con Paolo Benedettini, contrabbasso e Adam Pache, batteria.

Teatro del Navile – Spazio Arte
Via Marescalchi 2/b, Sabato ore 21
Francesco Mussoni in concerto.
Francesco Mussoni ritorna al Teatro del Navile in compagnia di Fabrizio Flisi e Gianluca Morelli per farci ascoltare una selezione tra inediti vecchi e nuovi e qualche canzone italiana più o meno famosa rivista in modo decisamente personale. Ad aprire il concerto sarà Eleonora Paroli. L’evento è organizzato da NuovaEventi e PMS Studio.

Covo Club
 Viale Zagabria, 1,sabato ore 22
The Mauskovic Dance Band
Uno scoppiettante mix tra la psichedelia afro-latin e tutto ciò che amano degli anni Settanta e Ottanta. I fratelli Mauskovic sono tre: Nicola Mauskovic, producer, polistrumentista e fondatore della band, il suo fratello più grande Marnix Mauskovic, chitarra, percussioni e synth, e il loro fratello più piccolo Mano Mauskovic, bassista. Con loro Chocolate Space Donnie, voce e tastiera, e la batteria di Juan Hundred, producer che quando si è unito alla band era già molto famoso nella scena cumbia underground.

Locomotiv club
Via Serlio, 25/2, sabato ore 21
Tredici Pietro
Dopo il successo di Assurdo, il suo primo Ep di debutto, il rapper Tredici Pietro, figlio 21enne di Gianni Morandi di Anna Dan, presenta ufficialmente la sua prima raccolta d’inediti, senza filtri e in una veste completamente inedita.