Venerdì 19

Arena Puccini

Alle 21,30 Guido Catalano esce finalmente di casa per portare in giro un nuovo reading in solitaria. Un viaggio poetico per cercare di tornare alla normalità, dai grandi cavalli di battaglia ai versi inediti prodotti sotto gli effetti psicotropi del lockdown.

Cortile dell’Archiginnasio

Per «Notti magiche alle Ville e ai Castelli» alle 21 concerto del Quartetto Dispari formato da Paolo Mora al violino, Andrea Coruzzi fisarmonica e bandoneon, Iulia Ratiu alle tastiere e Daniele Bonacini al contrabbasso. Musiche di Verdi, Bizet, Monti, Vivaldi, Piazzolla, Giraud, Coruzzi, Mora, Galliano e Rodriguez.

Cavaticcio

Dalle 19 riparte “L’altra sponda del Cassero”, rassegna estiva organizzata dal Cassero LGBTI Center con la musica trash di Magda Aliena.

Bravo Caffè

Concerto alle 21,30 del gruppo Il resto del Carlitos, nato a Bologna negli anni ’90 e composto da storici suonatori della scena musicale degli anni ’60 e ’70. La scelta del nome viene dal batterista storico Carlo Pedrinelli, detto da sempre Carlitos.

Libreria Trame

Per Virtual Trame sulla pagina Facebook della libreria alle 18 presentazione del libro «La sorpresa della volpe» (Camelozampa) di Viginia Stefanini e Margherita Micheli. Il libro è un racconto dolce e pieno di tenerezza su quello che facciamo perché i nostri amici capiscano quanto sono speciali per noi, pensato per i bambini della scuola dell’infanzia.

Geopolis

Sulla pagina Facebook di Geopolis alle 18,30 nuova puntata di «GloBologna», la rassegna di conferenze dedicate alla conoscenza reciproca delle nuove cittadinanze del comune di Bologna. Dopo l’ultima tappa in Albania nel dicembre 2019, il viaggio riprende per approdare tra le vette andine del Perù, culla delle civiltà precolombiane e paese d’origine di una folta rappresentanza di cittadini che risiedono stabilmente a Bologna e in Emilia-Romagna. Con interventi di Marco Lombardo, José Venancio, Michelle Rivera, Brenda Bermudez e Niccolò Locatelli.

Arena Fico

Omaggio a Clint Eastwood per i suoi 90 anni con la proiezione alle 21 del suo ultimo film «Richard Jewell». Ingresso 6,50 euro.

Teatro Dehon

«(p)Rose d’Estate» è il titolo della nuova rassegna teatrale del Dehon per i mesi di giugno, luglio e inizio agosto. Da oggi a domenica alle 21 è in programma la commedia brillante «Niente è come sembra».

Castel Maggiore (Bo)

«Lapsus Urbano // Il primo giorno possibile», sino a venerdì alle 18 a Castel Maggiore e poi nel weekend in Piazza Maggiore a Bologna, è il nuovo lavoro della compagnia bolognese Kepler-452. Cosa voglia dire essere teatranti in tempi di distanziamento sociale è la domanda al centro del progetto scritto tra le mura della quarantena e pensato nei giorni in cui il «fuori» sembrava un luogo lontano e utopico, per un gruppo di quaranta spettatori. Spettacolo gratuito con prenotazione obbligatoria.

Ert

«Performing Resistance» è una piattaforma in streaming di studio e scambio con studiosi, attivisti, curatori, registi, artisti internazionali che esplorano le modalità attraverso cui le pratiche artistiche costruiscono spazi di resistenza, forme di sovversione, azioni, capaci di declinare il discorso sulla migrazione.