Se le gente non può andare al jazz, il jazz va alla gente.
Grazie a internet e grazie a un’emittente come Lepida TV, negli ultimi giorni di forzata permanenza casalinga abbiamo visto concerti ripresi in alcuni locali, ma erano situazioni in cui i musicisti dovevano recarsi su quei palchi. L’idea della Cantina Bentivoglio è invece di diffondere esibizioni live riprese nella stessa casa dei musicisti.
Stare in casa, quindi. Il pubblico ma anche gli artisti.
“Così – spiegano alla Cantina – abbiamo chiesto a tanti noti jazzmen che si sono esibiti più e più volte sul nostro palco di dedicarci un live, che viene da loro suonato  da casa e pubblicato in diretta sulla nostra pagina Facebook da dove viene ritrasmesso sui canali di Lepida TV, su quelli del Comune di Bolognae sulla pagina Facebook del Bologna Jazz Festival. Alla nostra idea ha aderito anche il Bologna Jazz Festival, che tra i primi ha iniziato una serie di iniziative volte ad aiutare il pronto risolversi della emergenza sanitaria.”
I concerti saranno quasi tutti per strumento solista, in particolare per pianoforte, ma non solo (quello inaugurale sarà di un duo). Un buon modo per mantenere alta anche in questo momento la bandiera dello spettacolo dal vivo, fatto attraverso un mezzo che, come dicono in Cantina “ci tiene distanti ma anche vicini, uniti dalla magia della musica suonata in diretta proprio per noi, suonata, come sempre nei nostri live, con il motto dei musicisti jazz buona la prima e senza paracadute.” 

A latere una considerazione: come si diceva i concerti vengono rilanciati in diretta da Lepida TV. Si tratta di un’emittente che fa capo alla Regione attiva da anni, ma della quale i più ignorano l’esistenza. Il nuovo assessore regionale alla cultura Mauro Felicori si è impegnato, fin dal suo arrivo, nel suo rilancio. Confidiamo che questo difficile periodo rappresenti se non altro l’occasione del rilancio di uno strumento del quale potrebbero approfittare con grande vantaggio chiunque faccia cultura in Emilia Romagna.
Lepida TV è visibile sul digitale terrestre al canale 118, su Sky al canale 5118, sul sito www.lepida.tv e sul suo canale youtube

E questo è il calendario dei concerti on line della Cantina Bentivoglio, ognuno di circa mezz’ora, previsti per tutti i martedì ed i giovedì alle 19:30 finché non finirà l’emergenza. 
Giovedì 26 marzo da Nervi, Andrea Pozza al pianoforte e la compagna Mila Ogliastro alla voce.
Martedì  31 marzo da Fermo Daniele di Bonaventura in bandoneon solo,
Giovedì 2 aprile da Foligno Giovanni Guidi in piano solo,
Martedì 7 aprile da Firenze Alessandro Lanzoni plays Monk,
Giovedì 9 aprile da Parigi Giovanni Ceccarelli pianoforte e clavietta,

L’iniziativa aderisce a #laculturanonsiferma, un palinsesto curato dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna fatto di concerti, spettacoli, eventi, visite virtuali ai musei, reading in biblioteca, film, documentari e dirette streaming che va in onda tutti i giorni, a partire dalle 18:00, su Lepida TV e su EmiliaRomagnaCreativa, il portale cultura dell’assessorato.
E’ promossa in collaborazione con il Dipartimento Cultura e Promozione della Città di Bologna, nell’ambito di Bologna città della musica Unesco.

Lucio Mazzi