L’anno di “Parma Capitale Italiana della Cultura 2020” prende ufficialmente il via sabato 11 gennaio con un’inaugurazione lunga tre giorni, fino a lunedì. Prima della cerimonia di domenica 12 al Teatro Regio, con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, sabato alle 16,30 per le vie del centro si comincia con la parata inaugurale “People of Parma”. In serata, alle ore 21 all’Auditorium Paganini, prima assoluta con la partitura dei 24 “Capricci” di Paganini per violino e orchestra sinfonica affidata alla Filarmonica Arturo Toscanini. A dirigerla sarà Roberto Molinelli, con il violinista russo Yuri Revich e il suo Stradivari del 1709.

Info: www.parma2020.it