Dalla sua natura poliforme, che nasce dal rapporto con il territorio e con il dialogo delle amministrazioni, Ert cuce la sua programmazione estiva, portando a Bologna un cartellone che si divide tra il chiostro dell’Arena del Sole e vari luoghi della città, intitolato In Chiostro e dintorni. Pensieri e immagini per scrivere Bologna. Un cartellone fatto di incontri, dialoghi e laboratori, senza veri e propri spettacoli nel chiostro che può contenere un pubblico tra le 50 e le 70 persone. In programma le rassegne Cosmopolis | Live!, quattro dialoghi realizzati in collaborazione con la Fondazione Gramsci Emilia-Romagna, Incontri ravvicinati del V tipo. Dialoghi tra teatro e realtà, due letture in collaborazione con We Reading, un dialogo con il direttore del Mambo Lorenzo Balbi e Claudio Longhi dal titolo Nuovo Forno del Pane/Creative Community per Bologna (29 luglio) e la musica con l’Ensemble La Toscanini nel concerto I got rhythm (7 agosto).
Uscendo dal chiostro il cartellone si espanderà in città: alla Lunetta Gamberini, Parco del Cavaticcio, Cortile Guido Fanti di Palazzo d’Accursio, Piazza Spadolini, Campetto del Fondo Comini.
Punto appuntamento venerdì 24 luglio alle 18, al Parco Lunetta Gamberini, con un laboratorio ludico, gioco a squadre di teatro partecipato, a cura degli attori della Compagnia permanente di Ert, parte del progetto “Dire+Fare=Fondare”, un programma di inclusione dei giovani che durante il lock down era continuato in streaming.
Il cartellone nel chiostro propone, sempre alle 21.30 e sempre gratuitamente (I posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria a biglietteria@arenadelsole.it):
Lunedì 27 luglio incontro con Carlo Bonini in dialogo con Giulia Damiano L’alternativa del Diavolo. Su Giulio Regeni e Patrick George Zaki;
Martedì 28 luglio Da Umberto Eco a Fantozzi. Storia personale della risata di e con Stefano Andreoli;
Giovedì 30 luglio incontro con Emanuele Leonardi in dialogo con Marta Renda e Davide Uccellari La giustizia climatica come nuova cultura politica;
Lunedì 3 agosto incontro con Alessandro Rosina e Francesca Lombardi Quale ruolo delle nuove generazioni nell’Italia post Coronavirus?;
Martedì 4 agosto per la rassegna “Incontri ravvicinati del V tipo” dialogo Volevo vincere le Olimpiadi tra Franco Bragagna e Marco D’Agostin;
Mercoledì 5 incontro con Nadia Urbinati in dialogo con Giulia Penta e Martina Ucci Quanto immuni sono le democrazie dal rischio autoritario?
Lunedì 10 agosto dialogo tra Massimo Sandal e Lisa Ferlazzo Natoli / lacasadargilla Storie da Ediacara. Sulla terra nulla è per sempre;

Martedì 11 agosto, Dizionario galattico per autostoppisti, dialogo tra Vera Gheno e Sotterraneo;
Mercoledì 12 agosto dialogo tra Carlo Alberto Redi, Manuela Monti e Marta Cuscunà Simbiosimondo. Biotecnologie e pensieri transfemministi;
Giovedì 13 agosto, Dalla materia ai sogni, dialogo tra Nino Migliori e Riccardo Frati.