Categoria: Scritture

La cantina

Fino ad allora c’ero stato con mio padre, e non immaginavo certo come sarebbe stato avventurarmi lì da solo. Baldanzoso, una mattina, afferrai, di nascosto, le chiavi eludendo la sorveglianza materna e presi d’infilata...

Occhi aperti

Apro gli occhi. Su tende di pizzo ricamate, proprio di fronte a me. Non so perché e da quando sono lì, non ho coscienza del prima o del dopo. La sensazione è di essere...

Non è giornata

RACCONTO DI SFIGA BENEAUGURANTE PER L’ANNO NUOVO Marco aprì gli occhi e guardò la radiosveglia che quella mattina non aveva suonato. Le otto e dieci. In un attimo fece il conto: sarebbe arrivato in...

Mostri, eroi e piscine

Ho 7 anni e mezzo, mi chiamo Alessandro, faccio la terza elementare e sono figlio unico. È tanto tempo che non vedo mamma. Mi manca. Papà lo vedo una volta alla settimana quando viene...

Sapori mancati

09:45. Non l’ha svegliato neanche stamattina. Merda, pensa. Si rigira sotto le lenzuola, sul comodino di là dal letto non c’è nessun libro aperto. Ah già, pensa. Appoggia i piedi sudati sul pavimento freddo....

L’Avvocata

La vista dell’imponente portone aperto solo a metà, unita a quella di una calca insolitamente ordinata in attesa davanti all’entrata principale del palazzo di giustizia, non preannunciava nulla di buono. Si fermò, frugò nella...