Autore: Piero Di Domenico

Rossetto e caffè

Gira lenta il cucchiaino nella tazza guardandomi negli occhi. “Quando hanno iniziato a portarmi la spesa a casa venivano sempre in due. Chissà, forse per farsi compagnia…” distoglie lo sguardo e lo lascia cadere...